Ristoranti e Trattorie
Osteria "il Senatore" - Pavia (PV) - (3,5/5) PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 43
ScarsoOttimo 
Scritto da I Magnati della Lomellina   
Giovedì 12 Novembre 2009 18:43

 

Ci rechiamo a pranzare all'Osteria "il Senatore" a metà novembre 2009. Il locale, appena rinnovato e con nuova gestione, si trova in Corso Mazzini 8, nel centro storico di Pavia, dietro l'Università centrale. Entrando troviamo una grossa sala, divisa da diverse colonne che permettono di spezzare l'ambiente, arredato in maniera moderna e semplice, con specchi e bottiglie alle pareti.

Per quanto il menù è bene notare che vi sono delle differenza tra menù serale e menù di mezzogiorno, anche perchè durante la giornata il Senatore è frequentato soprattutto da chi, studenti o impiegati, vuole mangiare più che un semplice panino durante la pausa pranzo.

Tra gli antipasti, il cui prezzo varia tra i 6 e i 12 euro, troviamo sia offerte di pesce che di carne, piatti comunque comuni e non legati alla tradizione del posto, come ad esempio della bresaola al limone, degli affetti, oppure della Crostatina salata con zucca e pasta di Salame e l'Antipasto del Senatore di mare.

 

 

 

Tra i primi, con i prezzi sempre molto variabili tra i 5 euro e i 9 euro, troviamo, ad esempio, delle buone Papparedelle ai Funghi porcini e i Bigoli con cozze, patate e broccoli.

I secondi sono divisi tra piatti di carne, come ad esempio la Salsiccia al vino bianco o il Maialetto sardo ripieno, e piatti di pesce, come la frittura di pesci e la tagliata di tonno con marmellta di cipolle. Anche in questo caso prezzi molto altalenanti, si passa da un minimo di 7 euro per le alici, ad un massimo di 22 euro per il maialetto.

Da notare che qui al Senatore troviamo anche piatti unici, come l'insalata greca e il Cous Cous vegetariano, che, per 7 euro, ci permettono di fare un pranzo economico e veloce. Inoltre, per gli studenti, è previsto un apposito menu composto da una pizza a scelta e da una bibita per soli 5euro.

Dolci vari e buoni, come il Salame al Ciccolato e il Dolce "1954", un dolce a sorpresa.

In complesso possiamo dire che il giudizio su questa Osteria è buono. Bisogna anche sottolineare che è un locale con molteplici volti, si passa dai piatti semplici e dalla clientela composta da studenti e impiegati al mezzogiorno, alle cene romantiche o tra amici la sera. Il conto può variare molto, e questo è un pregio: si può infatti misurare le proprie scelte culinarie in base alle proprie disponibilità economiche.

(Per info e prenotazioni: tel. 0382-25954 o www.osteriailsenatore.com)
Guarda la sua posizione sulla mappa da cui puoi accedere tramite il menu che trovi a sinistra in HomePage o clicca qui...

Giudizio (3,5/5): tomacastagna tomacastagna tomacastagna  tomacastagnamezza

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Agosto 2010 12:42
 

Contatore

I Magnati sostengono:

robbionelcuore

Dona con PayPal

Ricerca con Google

Ricerca personalizzata

Sondaggio

Quanto ti è stato utile il nostro Sito?