Ristoranti e Trattorie
Trattoria del Ciclista - Borgomanero (NO) - (2/5) PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 22
ScarsoOttimo 
Scritto da I Magnati della Lomellina   
Mercoledì 06 Agosto 2008 11:55

 

ciclista

Ad agosto ci rechiamo sulle colline novaresi, a Borgomanero (NO),a una cinquantina di km da Novara e a poca distanza dal Lago Maggiore, per cenare in una ristorante che si trova nel centro di questa cittadina, in via Rosmini 34, la Trattoria del Ciclista, che francamente delude le nostre attese.
Il ristorante è situato nel retro del bar, un'unica stanza, mentre in estate vi sono anche dei tavoli sotto l'adiacente portico, il tutto arredato in modo rustico ed essenziale.

Non c'è la carta per scegliere i piatti, ma il tutto viene riferito a voce. Scegliamo di iniziare con degli antipasti misti, tra cui abbiamo dell'insalata russa, dei buoni affettati locali, del filetto, della bresaola, verdure sott'olio, dei tomini con il bagnetto e del vitello tonnato.

La scelta del primo, che ci viene servito dopo una mezz'oretta di attesa, cade su dei gnocchetti al gorgonzola, leggermente duri, e su dei ravioli al sugo d'arrosto, che però sono poco ricchi di sugo.

 

 

Tra i secondi scegliamo dell'arrosto e del tapulone, il piatto tipico di questo ristorante, che è (ben) preparato secondo una loro ricetta a base di carne di asino tritata, anche se purtroppo non è la stagione ideale per gustarlo a pieno. Questo è il piatto principe della gastronomia Borgomanerese che la tradizione popolare ricollega alla leggendaria vicenda dei tredici pellegrini della Bassa da cui sarebbe stato fondato il borgo, i quali, di ritorno da un pellegrinaggio a San Giulio, sul lago d’Orta, per vincere la fame, altro non poterono fare che sacrificare l'asino che conduceva il loro carretto (grazie a peppo del CML per la segnalazione su questa simpatica leggenda).

Tra i dolci si può scegliere tra alcuni dolci casalinghi, tra cui una torta al cioccolato e una torta ai frutti di bosco.

Il conto è di 25 eur, vini esclusi, un po' troppo per la quantità e la qualità del cibo che abbiamo mangiato. Un posto comunque buono per chi vuole mangiare qualcosa di tipico (tapulone) cucinato in modo casalingo, ma al di sotto degli altri ristoranti da noi visitati.
(Per info e prenotazioni: tel. 0322-81649)
Guarda la sua posizione sulla mappa da cui puoi accedere tramite il menu che trovi a sinistra in HomePage o clicca qui...

Giudizio (2/5): tomacastagna tomacastagna

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Agosto 2010 12:55
 

Contatore

I Magnati sostengono:

robbionelcuore

Dona con PayPal

Ricerca con Google

Ricerca personalizzata

Sondaggio

Quanto ti è stato utile il nostro Sito?