Webcam
Come costruire una Webcam wireless senza bisogno di un pc acceso (Parte 2) PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
Scritto da I Magnati della Lomellina   
Sabato 23 Gennaio 2010 18:05

 

Ora passiamo alla Parte 2: ossia come installare il firmware desiderato (OpenWrt Kamikaze) nell'Asus Wl-500gP e impostarlo come client della vostra rete wireless.

(N.B. Per permettere una corretta visione dell'articolo agli utenti con tutti i tipi di definizione e di schermo, ho dovuto rimpicciolire le immagini! Per vederle ingrandite cliccate su di esse con il tasto destro del mouse e poi su "Visualizza Immagine")

Per prima cosa, dopo aver installato l'utility della Asus che abbiamo scaricato prima, staccate il Router dalla corrente. Schiacciate il tasto Reset (quello nero) posto sul retro e, sempre tenendo schiacciato il tasto reset, riattacateloalla corrente, e lasciate il tasto solo quando il led di accensione avrà incominciato a lampeggiare (occorreranno circa 3 secondi). In questo modo il vostro router si trova nell modalità Recovery.

Ora aprite l'utility della Asus "Firmware Restoration"

firmwarerestoration

 

sfogliate fino a trovare il firmware "openwrt-brmc-2.4-squashfs.trx" che avevate scaricato e selezionatelo, poi cliccate su Caricamento. Aspettate che il router installi il nuovo firmware e che si riavvii (per questa operazione sono neccessari diversi minuti).

Una volta finito il processo, digitate nel vostro browser web l'indirizzo IP del router 192.168.1.1, e si aprirà la pagina inziale del Router, con il nuovo firmware

luci

 

Cliccate su Login, e accederete ai settaggi del nuovo firmware.Ora dobbiamo impostare il nostro Wl-500gP in modo che dialogi in modalità wireless con il nostro router che gestisce la connessione ADSL (nel nostro caso è un Netgear DG834G con indirizzo IP 192.168.0.1, ma può essere fatto con tutti i router in commercio).

Per prima cosa, nella pagina di connessione wireless del vostro router principale (non del Wl-500gP) dovrete abilitare, se non l'avete già attiva, la modalità WDS (Wireless Distribution System) in modo che accetti altri router o AP come client: con il Netgear andate nella pagina "Impostazione Wireless Avanzate" e impostate come segue:

wds

 

Nel mio caso vedete due indirizzi MAC impostati, oltre a quello del DG834G che è il primo (parlo della modalità "Ripetitore con associazione client wireless", questo perchè nella mia rete vi è un AP aggiuntivo (Indirizzo MAC remoto 1). Se per voi il Wl-500gP è l'unico client oltre al vostro router principale, inserite in Indirizzo MAC remoto 1 il suo numero MAC, che trovate stampato nell'etichetta sotto di esso. Cliccate su Applica.

 

 

Andate poi nella pagina "Impostazioni IP LAN" e assegnate un IP al vostro Wl-500gP: dalla pagina Impostazioni IP LAN, cliccate su "Aggiungi". Vi si aprirà una pagina come questa:

impostaIPLAN

 

Inserite l'indirizzo IP che volete assegnare, ad esempio 192.168.0.20, l'indirizzo MAC del Wl-500gP e il nome "Wl-500gP". Cliccate su Aggiungi e poi su Applica nella pagina che si aprirà dopo. Finita questa configurazione chiudete la pagina di configurazione del Router principale.

Ritorniamo nella pagina di configurazione dell'Asus, e andate in Network --> Interfaces e vi troverete questa schermata: (cliccate sull'immagine per ingrandirla):

impostawifi

Cliccate su "Edit", come indicato dalla freccia.

Entrerete nella modalità di configurazione della connessione WAN. Dove c'è "DHCP Client" andate nel menù a tendina a selezionate "Static Address" e poi cliccate su Switch Protocol.

Dopo qualche secondo il router modificherà i parametri, e quindi configurate come sotto (ossia inserite in IPv4-Address l'indirizzo IP che gli avevate attribuito dal vostro router principale (ad es. 192.168.0.20), in IPv4-Netmask 255.255.255.0, in IPv4-Gateway l'indirizzo del vostro router principale e in "Use custom DNS Server" l'indirizzo del vostro router principale (ad es. 192.168.0.1) che corrisponde con il vostro Gateway. Quest'ultimo passaggio, quello del DNS server, è molto importante affinchè possiate installare i pacchettia aggiuntivi che ci servono. Cliccate su Save & Apply e attendete che il Router salvi le impostazioni.:

Poi andate in Network --> Wifi --> wl0 (ossia il profilo wireless impostato di default) ed impostate tutto con i parametri della vostra rete wireless di casa (Canale e ESSID) e mettendo Client e wan nelle successive scelte, come sotto e cliccate su Save And Apply:

Dopo che il router ha terminato l'elaborazione dei dati, andate nel menù che trovate nella parte bassa della pagina e cliccate su "Wireless Security" ed impostate la crittografia della vostra rete e la relativa password (ho visto che il sistema funziona meglio con password WEP, sempre che la possiate impostare sulla vostra rete wireless di casa) e cliccate su Save And Apply:

Per ultima cosa ora andate in Network --> Firewall ed abilitate tutte le voci modificando tutti i "reject" in "accept" e cliccando poi su Save and Apply, come vedete sotto (questo è fondamentale affinchè possiate poi accedere via wireless al router):

Ora avete settato il router in modo che dialoghi wifi con il vostro Router principale, e potete passare alla parte 3, ossia come installare i pacchetti nel router e far funzionare la Canon PowerShot A70 come Webcam Wireless.

Se qualcosa non vi è chiaro, potete tornare alla parte 1!

Altrimenti procedete alla parte 3...

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Dicembre 2011 23:19
 

Contatore

I Magnati sostengono:

robbionelcuore

Dona con PayPal

Ricerca con Google

Ricerca personalizzata

Sondaggio

Quanto ti è stato utile il nostro Sito?